VOCI NASCOSTE E CANTI di Vittorio Stringi

15,00 IVA Inclusa

collana Tressule

COD: isbn9788862820059 Categoria:

Descrizione

Poesie /2003-2008 con ant.di test.crit e intervista al Poeta a cura di Claudia Pace
L’intervista che precede la silloge delle nuove poesie di Vittroio Stringi è una confessione a voce alta, ma è principalmente un atto di denuncia. Il Poeta, dalla Sicilia, libera la sua coscienza e si situa tra quelli che rivedono la storia personale e quella del Paese, si inserisce in un modo originale nelle tematiche degli Autori che ultimamente hanno denunciato la casta politica e la corruzione della specificità  italiana. Per la prima volta un poeta siciliano alza la voce con toni che ci fanno risordare il Pasolini di “Io so!”. Una denuncia che parte dal profondo sud, da un autore fuori coro e fuori mafie. Una confessione, infine, la poesia come un grido…

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “VOCI NASCOSTE E CANTI di Vittorio Stringi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *