UN GIUDICE SBLINDATO di Francesca Picone

10,00 IVA Inclusa

romanzo

collana Tressule

COD: isbn88-86140-62-2 Categoria:

Descrizione

IL GIUDICE DI QUESTO ROMANZO DI FRANCESCA PICONE è SBLINDATO PER DIRE CHE NON è SCORTATO. NEL LINGUAGGIO DEGLI ANNI DI PIOMBO E DI MAFIA CHE UCCIDEVA, I MAGISTRATI CHE SI OCCUPAVANO DI PROCESSI CONTRO L’ONORATA SOCIETà VENIVANO SCORTATI E VIAGGIAVANO IN AUTO BLINDATE. MA QUI IL SIGNIFICATO VUOLE ASSUMERE ANCHE L’ACCEZIONE DELL’INDIFESO NEL SENSO PSICOLOGICO, DELLA EMOTIVITà E DELLA ESPOSIZIONE AI RICATTI DEI SENTIMENTI, QUESTO GIUDICE NON HA SCORTA CHE LO PRESERVI DA ATTENTATI E NON HA LA FORZA D’ANIMO INTERIORE CHE LO RENDA “BLINDATO” A COSPETTO DELLE VARIE COMBINAZIONI DELLA VITA INTERIORE, …INSOMMA SI INNAMORA E VEDI CASO…

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “UN GIUDICE SBLINDATO di Francesca Picone”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *