VICTIMAE di Marcella Argento

romanzo

anno 2002

pagg. 182

collana Tressule

ISBN 88-88555-15-3

Un mostruoso e recidivo caso di pedofilia, metafora delle violenze di cui sono vittime esponenzialità civili e politiche di ogni condizione umana. Una intrigante rappresentazione fino al traumatico riscatto liberatorio dei protagonisti.

Recensioni

Recensisci per primo “VICTIMAE di Marcella Argento”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *