I GIORNI DELL’UOMO di Vittorio Stringi

collana Centovele

pref. Mario Grasso

In questa silloge sono presenti quelle istanze proprie della weltanschauung del secolo che ha accelerato con la mano agli scalpelli a modellare pietre. L’era dei lager e del termonucleare, del supersonico e dell’11 settembre(…)ma anche l’era che tenta di uccidere la parola, di screditarla per omologarne l’antica valenza alle categorie dell’effimero da convogliare nel virtuale…

Recensioni

Recensisci per primo “I GIORNI DELL’UOMO di Vittorio Stringi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.