Fine dell’adolescenza (di Mario Grasso)

10,00 IVA Inclusa

Romanzo

Collana Azzurra

Categoria: Tag:

Descrizione

Ogni giorno della nostra vita reca una mutazione, come ogni momento può essere quello fatalmente incisivo: un incontro, una simpatia, un amore. O un rifiuto, una separazione, una lettura, un sospetto, un ricordo dei luoghi più amati. (…) romanzo nel quale però lo scrittore sembra aver accantonato tanto il filone surreale quanto quello versato alla rappresentazione parodica della realtà sociale. Tolti gli ammicchi dissacratori del Grasso lettore di tous les livres e le divertenti teorie sugli specchi, Fine dell’adolescenza si caratterizza, almeno dopo una prima lettura,  per resoconto di profonde riflessioni e dialoghi maturati tra brevi viaggi, che la finzione colloca su mezza tratta circumetnea, la Catania-Bronte, per tanti anni, in compagnia d’un amore irrisolto e di ricordi che vanificano la certezza di ogni presente.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fine dell’adolescenza (di Mario Grasso)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *