Noi siamo quello che pensiamo

Noi siamo quello che pensiamo

ovvero il pensiero crea il destriero? A chi devo parlare se il mondo non esiste? Se quello che chiamo padre, fratello, madre non sono altro che la materia generata dal mio pensiero? Vado sempre più fortificando questa teoria sulla base di accadimenti impropriamente...
Pensieri in tempo di Covid-19

Pensieri in tempo di Covid-19

IL MIO REGNO PER UN CAVILLO*!  Alcune domande sul COVID 19 Facendo un riepilogo di tutte le domande serie che ciascuno di noi si è posto in queste settimane di quarantena, ed aggiungendone una più che altro faceta, si può raggiungere il numero dei dieci Domandamenti*...
Cicale al vento di libece

Cicale al vento di libece

Luglio siciliano. Nel chiuso prigionier-oggi ti attendo. Albe vorrei radiose quando allo sfumar di stelle scatta il segreto comando e all’unisono cicale lanciano segnal d’amore che dal cielo cancella forte e sonoro proprio il più bell’astro. Alla dea ciprigna...
Il proiettile della dannazione

Il proiettile della dannazione

Le fu assegnato un numero, il 29, e lei lo giocò a suo modo per nascere e per morire. Poi un mese, agosto, e lei lo giocò a suo modo per nascere e per morire. La bellezza è un’idea che non può subire contaminazioni. Eppure Ingrid beveva e fumava, e fumava,...
Dio salvi l’Inghilterra

Dio salvi l’Inghilterra

Lettera aperta a Boris Johnson.  Carissimo Boris, nonostante i Suoi natali nobili e illustri Lei attrae tantissimo anche il Common People di tutto il mondo. Potrebbe anche darsi che le Sue trovate giullaresche ne siano la causa e siano pure la testimonianza di qualche...
Guerra, ferro, fuoco

Guerra, ferro, fuoco

La nostra pace malata. La Protezione Civile italiana confessa candidamente che non le è possibile dotare neanche gli ospedali nazionali di valide mascherine, perché in Italia di mascherine non ne fabbrichiamo più, in quanto per le industrie italiane questa produzione...