CLERYS di Santo Calì

10,00 IVA Inclusa

collana Lunarionuovo

con nota critica di Nicolò Mineo

COD: isbn88-88555-23-4 Categoria:

Descrizione

CARNET DI VIAGGIO
Annota Nicolò Mineo: “(…) le poesie di Clerys scritte in occasione di un viaggio reale nell’estate del 1971, in cui il dialetto serve a conferire il colore socio culturale della comunicazione popolare a una rappresentazione di stati d’animo, di fantasie, di immagini, di introspezioni, di umori e reazioni, omologa alla riflessione della più¹ alta poesia contemporanea. E come gran parte di questa, registra la sconfitta e la perdita. Clerys è l’ultima donna simbolo della poesia di Calì e ne riassume la carica di ironia e di amarezza”.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CLERYS di Santo Calì”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *