Inaugurato l’anno sociale del Gruppo Convergenze Intellettuali e Artistiche Italiane con una lectio magistralis del Socio onorario prof. Nicola Mineo, che ha parlato della attualità di Dante proponendo una scala di valori letterari, storici e morali che la Divina Commedia continua a proporre quasi al passo con le nuove frontiere della psicanalisi e delle problematiche umane legate a quanto urge di liberatorio  per l’universo umano. Il prof. MIneo, già italianista docente e preside emerito della Facoltà di Lettere dell’Università Etnea, riconosciuto a livello mondiale tra i maggiori dantisti, non ha taciuto su sue nuove e inedite conclusioni in materia di ricerche sulla Divina Commedia e suoi significati ulteriori, adatti alla realtà contemporanea, conclusioni che presto saranno proposte in volume.

 La riunione che per una coincidenza non cercata si è svolta in coincidenza con la partita di calcio che ha segnato l’esclusione dell’Italia dai Mondiali, ha registrato solo alcune assenze giustificatissime di tre soci particolarmente affezionati nel seguire le vicende calcistiche nazionali, ed è stata contrassegnata da vivaci confronti sul tema proposto dopo la lectio dantesca, dal socio Antonio Leotta (Università di Catania)  sulle trasposizioni in poesia, musica, recitazioni e relative fruizioni. L’argomento che era stato tema di confronti scritti sulla rassegna di Letteratura Lunarionuovo di settembre, con contributi specialistici di alcuni soci, della presidente Sottile, di Massimiliano Maagnano, Cristina Di Salvatore  e dell’Autore del recentissimo saggio su Ritmi e suoni, dello studioso e specialista Carlo Condarelli , sarà ancora ripreso dietro convocazione di un incontro tra gli stessi interessati. Alla esposizione di Leotta è seguito un intervento della presidente coordinatrice del Gruppo Giulia Sottile. Sottile inoltre aveva aperto i lavori della serata con una sintesi a mo’ di bilancio di attività pregresse del Gruppo, e auspicando una maggiore presenza di contributi dei soci alla redazione di Lunarionuovo. (PS).